Che cosa visitare in Inghilterra

Chi decide di visitare la Cornovaglia, durante un soggiorno nell’isola britannica, conosce già le peculiarità della regione storica. È un mix di storia millenaria, costruzioni storiche e bellezze naturali uniche. Riservatevi qualche giorno di soggiorno, qui, per raggiungere tutte le cose da visitare in Cornovaglia.

Partiamo, in questa breve guida per visitare la Cornovaglia, col parlare delle coste bagnate dall’oceano. Sarà piacevole e suggestivo passeggiare lungo le scogliere schiaffeggiate dalle acque oceaniche. O andare lungo la Penisola di Lizard, l’estrema propaggine occidentale della Cornovaglia.

I suggerimenti per visitare la Cornovaglia al meglio e non perdersi nulla delle cose da vedere, puntano l’attenzione sull’immediato entroterra, caratterizzato da spazi verdi.

Le destinazioni da visitare in Cornovaglia sono, poi, le piccole e grandi città che risentono fortemente del carico storico della regione. Tra queste consigliamo di soggiornare a Saint Ivez o Tintagel.

Legati indissolubilmente al mare, tra i luoghi da visitare in Cornovaglia citiamo le località marittime di Polperro e Charlestown, che vivono da sempre in sintonia con le acque oceaniche.
Rientrano a pieno diritto tre le caratteristiche uniche della Cornovaglia anche gli aspetti gastronomici e dell’artigianato locale.

Ora vediamo quando visitare la Cornovaglia, evitando accuratamente le stagioni più avverse a un soggiorno. Vista la latitudine e le temperature rigide, sconsigliamo di andare in Cornovaglia in inverno, mentre la primavera e l’estate sono i periodi migliori.

Che cosa visitare in Inghilterra

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina