Località termali in Puglia

Volendo visitare la Puglia in tutti i suoi aspetti, non bisogna trascurare le sue località termali, dispiegate lungo tutto il territorio. Spesso i centri termali della Puglia sorgono in città famose per il turismo balneare o artistico.

Partendo dalla parte settentrionale della regione, nel meraviglioso scenario del Gargano sorge Vieste. Per rigenerare il corpo durante una vacanza estiva è l’ideale, grazie all’efficienza dei suoi centri termali, dotati di alberghi vicino alle terme con ogni tipo di confort.

Margherita di Savoia, invece, si trova a pochi chilometri da Barletta ed è famosa per le offerte di terme, con acque benefiche per ogni parte del corpo. I trattamenti più comuni riguardano la cura dell’apparato respiratorio e gli organi interni. Non perdete l’occasione di tonificarvi negli attigui beauty center.

I principali centri benessere della Puglia prevedono degli hotel termali e altre strutture recettive aperte tutto l’anno. Bisogna scendere oltre Bari per giungere a Torre Canne. Si distingue da oltre un secolo in virtù delle acque che vi sgorgano. La fangoterapia è il trattamento più richiesto dai clienti.

Quasi in fondo al Salento le cure termali in Puglia trovano il maggior centro in Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce. Oltre alle grotte termali troveremo diversi centri specializzati, con in comune le virtù terapeutiche dell’acqua. Le principali cure sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, in ogni periodo dell’anno.

Infine, all’interno del Golfo di Taranto si trova la località termale di Castellaneta Marina.

Italia e Dintorni
Località termali in Puglia
Torre Canne di Fasano
Voto: 3,70/5
6 hotel
Località termali in Puglia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina